HOME-FILM » (Download del 2012), (Drammatico del 2012), (Drammatico Download del 2012), (Drammatico Download), (Drammatico Streaming del 2012), (Drammatico Streaming), (Streaming del 2012), (U Aggiornato), (U del 2012), -Download, -Streaming, 2012, Canada, Drammatico Aggiornato, Francia, Solo English/Sub Ita Aggiornato » Upside Down [Sub-ITA] (2012)

Attenzione! L'INDIRIZZO UFFICIALE E' CB01.TV ex cineblog01 (L'unico originale)

 

Upside Down [Sub-ITA] (2012)


7 gennaio 2013

DRAMMATICO – DURATA 108′ – CANADA, FRANCIA                                

Adam e Eve si sono conosciuti tempo prima in una dimensione parallela attigua alla nostra, una sorta di mondo riflesso la cui peculiarità è di essere capovolto, a causa di una forza di gravità invertita rispetto alla terra. Dal momento della separazione, pur avendo continue relazioni con altre donne, Adam è stato incapace di dimenticare quel forte e folle amore e, quando crede di rivedere Eve in tv, fa di tutto pur di…
+Info »

 

Streaming:
Nowvideo: 1° Tempo2° Tempo
Videopremium: 1° Tempo2° Tempo
Rapidvideo: 1° Tempo2° Tempo
Download:
Nowdownload: 1° Tempo2° Tempo
BRRip
Guarda il Film Completo:

 

Guarda il Trailer:

   
 
I commenti sono sottoposti alle linee guida per la moderazione
  • http://www.facebook.com/andrea.morando.12 Andrea Morando

    Bellissimo veramente straordinario grazie mille,peccato per video e audio,voto del film:10

  • fab1o77

    Non sanno più cosa inventarsi, i mondi al contrario! Un film di fantascienza incentrato su una love story. Non mi è piaciuto per niente. Voto 6

  • Druido733

    Genere drammatico/romantico, a cavallo tra fantascienza e fantasy (è comunque fantascienza – di fantasy c’è giusto l’idea).

    In un era di pellicole mediocri ad alto budget ma di scarsi contenuti, ecco l’eccezione che colpisce.
    Veramente ben fatto, mi permetto di espormi definendolo belllissimo, nonostante non sia il mio genere.

    Ottima l’interpretazione di Kristen Dunst, molto migliorata da un punto di vista artistico.
    La fotografia è eccelsa, computer grafica spinta ad alti livelli (non ai massimi, ma comunque alti).

    Mi si è svitato un po’ il cervello a seguire le immagini col fatto dei mondi opposti, ma ne è valsa la pena. Lo riguarderò sicuramente quando uscirà anche in versione italiana.

    Ottima la qualità del file: audio e video perfetti.
    Unica pecca in questa circostanza, è la qualità dei sottotitoli. In alcuni punti la traduzione risulta un po’ troppo “spartana” – niente di catastrofico intendiamoci.

    Come sempre ringrazio CINEBLOG01 per la visione e ringrazio la crew traduttrice per il suo lavoro.

  • http://www.facebook.com/claudio.giunta1 Claudio Giunta

    Bel film, originale come idea anche se molto sul fantasy che non sul
    fantascientifico visto che gli elementi scientifici sono troppo
    improbabili quanto impossibili. Inoltre il film ha una pecca che
    contraddice le stesse regole imposte dalla trama e cioe’ il fatto che la
    materia dei due mondi si surriscalda se a contatto, quindi come possono
    esistere strutture come il mondo di mezzo che unisce il mondo di sotto
    con quello di sopra? Non dovrebbe fondere tutto?

    Bhe a parte
    questa incongruenza inspiegabile mi e’ piaciuto abbastanza da dargli un
    meritato 8 per’ l’originalita’ e gli straordinari effetti speciali.
    Inoltre la Storia d’amore fra due persone divise da una legge fisica
    dell’universo quasi insormontabile piu’ grande di qualsiasi potere umano
    quale e’ la gravita’ tende a suscitare tristezza nell’animo anche se la
    ragione prende il sopravvento dicendo che tanto e’ una storia inventata
    che nella realta’ non potrebbe mai succedere. Pero’ questa cosa rende
    il film speciale a suo modo e chi non lo percepisce dira’ che il film
    non vale niente. Ma come al solito ripetero’ che non siamo tutti
    uguali…

    VOTO: 8

    Audio e video Ottimi (con VK)

    Sottotitoli molto leggibili.

  • http://www.facebook.com/kero.schroeder Daniel Risa

    Allora, premessa: odio i film romantici. A parte quelli con Kirsten Dunst!
    Mi è già capitato di vederne un paio e lei sprizza tenerezza da tutti i pori, fa benissimo la sua parte e riesce sempre a strappare sorrisi.
    Sarà poi che sin da bambino ho avuto la fissa del pensiero di una gravità opposta che attirasse verso l’alto, ma questo film mi è piaciuto tantissimo, è davvero originale e lancia occhiatine alla reali ed effettive differenze tra il nord e il sud del nostro pianeta.
    Voto 8 e 1/2

  • http://www.facebook.com/alessandro.tucci.96 Alessandro Tucci

    l’idea di base è affascinante è sicuramente vale molto più della storia in se, credo che in mani più esperte upside down sarebbe divenua una pelliocla davvero geniale, invece è carina, ben interpretata ma non memorabile……merita comuqnue la visione
    voto 6,5

  • Guest

    emozionante

  • http://www.facebook.com/lori.angela.12 Lori Angela

    il paradiso adamo ed eva in chiave molto molto originale, mi è piaciuta
    e il serpente che dovrebbe essere Bob era pure simpatico :)

  • http://www.facebook.com/laura.colpo.3 Laura Colpo

    molto carino! originale l’idea!

  • Enes

    Aspetto la versione ita….. Complimenti a cineblog per l’idea di rispondere ai commenti e mettere mi piace, in stile facebook… Davvero ottimo per scambiarsi opinioni.

  • http://www.facebook.com/Flyzone Lorenzo Fly Salanti

    il film è carino, originale e ben interpretato. vale la pena vederlo.

  • matiu2

    carino, idea orginale ma che sta poco in piedi e lascia molti interrogativi, tutto troppo vago, ma considerando che si tratta di un film basato prevalentemente sulla storia d’amore, ci può anche stare.

    Voto: 7

  • albi

    Film bellissimo. Analogia delle libertà della ns era. Non si può parlare del sistema dell’economia o guardare parlare con chi gestisce il potere, perchè la legge è la legge e non puoi toccare con mano il centro di fabbricazione della moneta (che non ti danno). Rimani obbligato nelle regole dove tiri avanti felice di ricevere alcune briciole. Poi l’amore, oppure, il dato di fatto, i bambini di sangue o linfa di mezzo che possono stare un po’ su e un po’ giù, dentro e fuori dalla zecca del denaro, la polizia a quel punto non può farci niente, e il mondo cambia.

  • Dio è morto

    Interpretazione, contemporanea, del “simposio” di Platone (nello specifico:l’elogio all’amore di Aristofane e Socrate).Non c’è bisogno di aggiungere altro.Chi ha orecchi intenda…. PS finalmente un film che prende spunto da argomenti seri.

  • daniela ventrella

    mi è piaciuto.soprattutto per gli effetti speciali e la ricostruzione grafica dei due mondi.il cafè dos mundos poi è meraviglioso!!

  • gabrigabra

    non capisco tutte queste critiche sul fatto che le spiegazioni scientifiche di ciò che si vede in questo film non sono “plausibili” etc etc .. perchè, negli altri film del genere forse lo sono?? ne dico uno tra tutti: la saga di twilight secondo voi ha qualcosa di credibile? già in sè la storia è assurda e poi hanno pure calpestato quei pochi principi di base della tradizione sui vampiri pur di far apparire lui desiderabile quando sarebbe un mostro succhiasangue (uno tra tutti .. loro il sole non lo rifuggono perchè morirebbero arsi vivi, ma perchè .. splendono .. e sarebbero troppo belli da vedere … no comment) e oltretutto non sono nemmeno dei capolavori della cinematografia al pari dei libri da cui sono tratti, però si guardano perchè sono accattivanti.
    quindi, la questione della credibilità mi sembra fuori luogo perchè il film viene ambientato non sulla terra ma su due fantomatici pianeti di chissà dove. e soprattutto poi è evidente che questo NON è un film di fantascienza tipo star trek o alien, ma semplicemente un film drammatico/sentimentale che utilizza un’ambientazione surreale per rappresentare una situazione che è il paradigma tipico delle storie d’amore tormentate: due persone che vengono da mondi opposti e che in nome del loro amore cercano di conciliare le divergenze pur di stare assieme .. direi che è dai tempi in cui shakespeare ha scritto romeo e giulietta che si racconta questa storia, no? e ai giorni nostri potrebbe essere paragonata alla storia di un matrimonio misto, tra un nero e un bianco (guarda caso un mondo è povero e uno è ricco), oppure tra un cristiano e un musulmano, oppure .. etc etc, di spunti ce ne sono migliaia. e questo film rappresenta a mio avviso un modo originale di rappresentare le diversità..
    visivamente è di certo interessante, oltre che per la scelta dei colori desaturati, in certi punti sembra quei disegni di Escher con le illusioni ottiche delle scale che non vanno da nessuna parte ..
    voto finale: molto carino, attori giovani e freschi (lui forse un po’ troppo impegnato a essere drammatico, bah), qualità video e audio molto buona. io lo consiglio, anche se non sono una da film sentimentali a me è piaciuto per l’originalità.

    • Uno Qualunque

      L’unica vera incontrastabile congettura su questo film è tutta nel finale frettoloso che lascia interrogativi importanti, minando l’intera struttura trascendendo dal possibile e dall’impossibile.

    • scarsillo&co.

      Twilight ti sembra di genere fantascientifico? Se è così, ti consiglio caldamente di rivedere i tuoi canoni di genere, perchè è evidente che tu abbia le idee piuttosto confuse.

      • gabrigabra

        no, veramente non l’ho mai detto. come esempi di fantascienza vera e propria citavo star trek e alien, se leggi bene. perchè definire questo film fantascienza quando è etichettato già in partenza come semplicemente “drammatico” ? e ad ogni modo .. ma perchè dover definire per forza un film con etichette? o a maggior ragione .. ma perchè cavolo dover inquadrare il mondo intero secondo categorie prestabilite?
        a mio avviso non sono io che devo “rivedere i miei canoni di genere” (considerato che non ne ho, ed è una scelta di vita) ma tu che forse devi elasticizzarti un po’ la mente perchè i tuoi, di canoni, sono un po’ rigidini .. per non parlare del fatto che non capisco questo tono da maestrina aggressiva nei miei confronti : ti ho fatto qualcosa di personale? ho scritto qualcosa che ti offende personalmente nel mio commento? bastava dirlo e mi sarei scusata. … bah ….
        “.. well .. huh .. whatever”

        p.s. per quanto mi riguarda direi che twilight è un fantasy/horror all’acqua di rose – stesso genere teen movie sentimentale con elementi supernatural di “warm bodies” .. sotto ai cui commenti ho letto quello di un tizio tutto incavolato perchè c’era scritto horror ma secondo lui non era abbastanza horror e si sentiva praticamente truffato (ahahahhhhhh e che cavolo, come lo dovevano definire un film con degli zombie protagonisti? ah hahh) .. un’altra vittima delle etichette!
        ciao

  • disqus_3CoOIlkitv

    merita di essere visto, bellissimo!
    ottima qualità audio-video.
    Voto 9

  • Glad

    Voi siete super tecnici… Io no!
    Il fil e’ davvero carino, ve lo consiglio.
    Voto 8

  • esperto74

    In mano a registi come Steven Spilberg o Robert Zemeckis questo film sarebbe diventato un capolavoro!
    Il film in se è una semplice storia d’amore , ma quello che fa la differenza è l’idea. Che dire…Idea straordinaria e orginale, la più originale degli ultimi 10 anni, ( anche se l’idea dei mondi paralleli non è nuovissima , vedi ad es. ” Another Earth” ). E’ davvero un film fantasy? Nell’universo mondi praticamente attaccati che ce ne sono a miliardi….

    Mi sento un po sotto sopra ;)

    OTTIMA IDEA, CONSIGLIATO

  • Anonymus

    voto 10! Bellissimo, la fantasia è bella. Sfruttatela! :)

  • lalella

    Bel film! mi è piaciuto molto! Belle scene, carina la storia d’amore! Fantasy al punto giusto! Voto: 8

  • marian busoi

    bellissimo stiamo parlando di due universi uno fatto di materia ed secondo di antimateria ce del fantascientifico.per me un voto massimo.

  • Guest

    Kristen Dunst si innamora di un ragazzo che vive con la zia, per una serie di avvenimenti si baciano capovolti. In questo episodio non compare Goblin.

  • http://www.facebook.com/giorgio.dallen Giorgio Dalle N

    A me è piaciuto mediamente , la storia è un po’ banale. L’ aspetto dei mondi interdimensionali che s’ incontrano è stato già affrontato più volte in passato. Solo che qui si scade un po’ nel sentimentalismo .

  • marco

    I film sono fatti di sogni, di emozioni, trasudano sentimenti, realizzano desideri. Ti riempiono dentro, ti accarezzano l’anima e quando vanno via è come aver mangiato qualcosa di buono e sentirne ancora il profumo nell’aria. ”Upside Down” è un’ emozione da mangiare. voto 10

  • napo

    l ho trovato veramente originale e mi è piaciuto…….

  • EleFra

    Finalmente un’idea originale. Molto carino. Da non perdere assolutamente. Audio e Video ottimi. Grazie CineBlog!!

  • scarsillo&co.

    Discretamente carino e decisamente romantico.
    Lo spunto fantascientifico non è originale – è gia stato introdotto svariate volte, l’ultima delle quali con il film Another Earth.
    La storia in se è la più classica delle love-story: un amore ritenuto impossibile, ostacolato con ogni mezzo e che alla fine prevale su tutto.

    All’atto pratico se si crea un film su base scientifica, come in questo caso, molto spesso si incappa in errori di fondo che minano le fondamenta stesse dei presupposti para-scientifici – per usare un termine “Asimoviano” . Accade molto frequentemente in film di questo genere, perchè durante la narrazione, la trama tende a concentrarsi sulla storia in se piuttosto che sul contesto narrativo, ed è lì che si annidano le incongruenze.
    Per ovviare a tali problematiche, che richiederebbero un’attenzione nei particolari tale da rischiare di rovinare la storia rendendola prosaica e al limite della trattazione tecnico-teorica, si preferisce sempre concentrarsi sulla trama in se e per se piuttosto che sul mondo creato in cui si svolge la trama: questo è il caso di Cloud Atlas, ad esempio o di film come Another Earth e Magnolia.

    Perciò se si guarda il film senza concentrarsi sulla parte scientifica, resta un bel film, ma se, come nel mio caso, non si riesce a farne a meno, purtroppo il film perde decisamente di interesse.

    Per chi come me è appassionato di scienza e di romanzi fantascientifici in cui la trattazione teorica è tenuta in debita considerazione – piuttosto che in saghe alla space opera o alla John Carter , in cui viene lasciato spazio alla trama ed alla storia, e non vengono mai approfonditi i temi di carattere scientifico – , consiglio di leggersi i romanzi di ISAAC ASIMOV.

Info: Questo sito offre un semplice servizio di catalogazione. Ogni opera audio visiva elencata in questo sito,        | CB01.TV ex CineBlog01 è un Sito Sicuro! è inserita in altri siti e quindi non messa da noi. Ogni link ad opere dell’ingegno qui presente è reperibile tramite un qualsiasi motore di ricerca ed inoltre il materiale audio visivo per quanto ci concerne è autorizzato ad essere trasmesso dagli stessi siti che ne mettono a disposizione lo streaming e qualora così non fosse è responsabilità degli stessi siti di streaming cancellare il materiale protetto dalle loro vigenti norme sul diritto d’autore. Il nostro, in conclusione, è un semplice servizio di catalogamento di link verso materiale audio-visivo che non viola in alcun modo le nostre leggi vigenti. Qualora siate convinti del contrario vi preghiamo di contattarci e di segnalare la legge e il\gli articolo\i secondo i quali il nostro non sarebbe un servizio regolare.                                          © 2014 CB01 ex cineblog01| FILM GRATIS IN STREAMING E DOWNLOAD LINK - SEGUICI SU Facebook   Twitter   Google+