HOME-FILM » (Download del 2013), (Drammatico Download del 2013), (Drammatico Download), (Drammatico Streaming del 2013), (Drammatico Streaming), (Drammatico VK), (I Aggiornato), (Streaming del 2013), (VK del 2013), (VK), -Download, -Streaming, Drammatico Aggiornato, Francia » Il figlio dell’altra (2013)

Attenzione! L'INDIRIZZO UFFICIALE E' CB01.TV ex cineblog01 (l'unico Originale)

 

Il figlio dell’altra (2013)


15 marzo 2013

DRAMMATICO – DURATA 105′ – FRANCIA                                                   

Joseph si appresta a fare il servizio militare per l’esercito israeliano quando scopre di non essere il figlio biologico di Orith e Alon, i genitori di cui non ha mai dubitato. Al momento della nascita, è stato scambiato con Yacine, un bambino appena venuto al mondo da una coppia palestinese che vive in Cisgiordania…
+Info »

 

Streaming (DVDRip):
Nowvideo
Videopremium
Nowvideo: 1° Tempo2° Tempo
Putlocker: 1° Tempo2° Tempo
(MD.BDRip):
VK
Nowvideo: 1° Tempo2° Tempo
Putlocker: 1° Tempo2° Tempo
Videopremium: 1° Tempo2° Tempo
Vimple: 1° Tempo2° Tempo
Download (DVDRip):
Nowdownload
Uploadinc
Ddlstorage: 1° Tempo2° Tempo
Nowdownload: 1° Tempo2° Tempo
Nowdownload: 1° Tempo2° Tempo
Rapidgator: 1° Tempo2° Tempo
(MD.BDRip):
Nowdownload: 1° Tempo2° Tempo
Rapidgator: 1° Tempo2° Tempo
Guarda il Film Completo:

 

Guarda il Trailer:

   
 
I commenti sono sottoposti alle linee guida per la moderazione
  • emanuela

    un bel film……..

  • loulou louisebrookspabst

    un buon film…touchant ;-)

    j’adore emanuelle devos, ( buon doppiaggio italiano )

  • Doinel50

    Un muro orribile divide due popoli….. ma la gente e’ ancora capace a scavalcare queste barriere. Fantastico film, attori stupendi. Questo e’ il cinema che amo.

  • silvia

    bellissimo film, parla dell’umanità delle persone aldilà della loro etnia e religione, commuovente..

  • http://www.facebook.com/igamax Charaf Rabbah

    questo film è stupendo la cosa è veramente molto molto triste una realtà amara purtroppo

  • http://fatuwskiblog.blogspot.it/ fatuwski

    No,
    non ce l’ho trovata tutta questa profondità,
    intelligenza
    e “commuovenza” (<– ma che è !?).

    Non è affatto brutto
    ma non mi ha neanche entusiasmato,
    sarà che avevo voglia di qualcosa un pò più frizzante e quindi magari è colpa mia che non l'ho saputo apprezzare a fondo.
    Audio e video (chettelodicoaffare !?) perfetti.

    • http://www.facebook.com/eden.ridley.3 Eden Ridley

      condivido con te fulvio..non brutto ma nemmeno da mettere sul piedistallo! A tratti troppo silenzioso e manca di sentimento che unisce solitamente genitori e figli in una agghiacciante scoperta come quella avvenuta nella storia.

      Pecca molto nel sentimento!

    • baby lores

      sono d’accordo con te

  • http://www.facebook.com/patrizia.grasso.940 Patrizia Grasso

    straordinario da oscar un film di speranza e pace..patrizia

  • http://www.facebook.com/marzyf Marzia Favaloro

    veramente un bel film…mi ha molto commosso…una triste realta’ che vivono ogni giorno questi due popoli…

  • ele

    la semplicità di una pellicola… leggerezza. un bel film . da vedere

  • http://twitter.com/puzzafragola Stefania

    Il terrore di ogni madre, ma anche una storia di amore e speranza. La meravigliosa illusione che l’amore superi ogni odio ed ogni inspiegabile barriera umana. Una bella favola, toccante, vissuta semplicemente da donne e uomini che si devono porre delle domande circa la loro identità, ma che più lucidamente scelgono con il cuore. Fotografia essenziale, ma suggestiva.

  • ssss

    stupendo film chiunque dice che non e un bel film non e degno di avere una tv in casa o altro personalemente visto che vivo queste situazioni le conosco bene sono uno dei tanti volontari della Croce Rossa Italiana vado nei posti odve non ci sono le comodità di casa mia o per villeggiatura io ci vado solo per lavoro

  • baby lores

    ho letto tutti commenti positivi su questo film,io vado controcorrente,secondo me troppo lento,prevedibile sembra un film italiano povero in tutti sensi,3 stelle striminzite come un assetato che con una foglia raccoglie la rugiada

  • Iena Plinsken

    Tematiche ardue, ma sviluppate con un’essenzialità cinematografica che non appesantisce e coinvolge emotivamente chiunque. Ed ora, chi sta con chi?
    Film: 8
    Video: 8
    Audio: 8

  • Mauro Donno

    Film che consiglio a chi conosce la situazione politica-territoriale-etnica Israeliana e Palestinese.
    Audio 9 Video 9.
    In mezzo all’odio, la differenza e blocchi tra due popoli separati fisicamente e mentalmente, un imprevisto mostra la vera natura dell’uomo:
    Non c’è religione, ricchezza, parole, etnia, idea, o muro che possa fermare quella fiamma che vive dentro di noi e che ci rende simili.
    E’ un film che mi ha emozionato e che ho visto dall’inizio alla fine con un nodo in gola, bellissima l’interpretazione delle due madri, veri pilastri umani della trama che riescono persino ad occultare i due protagonisti principali con la loro gigantesca presenza fatta di sguardi, piccole azioni e sospiri.
    Due madri vere, con la M maiuscola.
    Due persone, che fin dall’inizio hanno saputo riconoscere due figli, e che con gran cuore, non hanno voluto scegliere, ma semplicemente amare.

    Mi piacerebbe che questo film fosse visto da tutte quelle persone che litigano su chi ha ragione o torto sul conflitto Arabo-Israeliano.
    Mi piacerebbe che fosse visto da chi da ragione a una fazione o all’altra, da chi parla di politica, da chi usa parole grosse, aggressive senza capire che in quella zona del medioriente c’è qualcosa di più oltre ai territori e al sangue: CI SONO PERSONE.
    E le persone, le loro vite, valgono di più di qualsiasi altra cosa.

    Siamo nel 2013, e non capisco perchè esistano ancora divisioni così profonde ma sopratutto così STUPIDE.

  • gabrigabra

    ” .. tu vuoi dire che io sono un altro … e che l’altro è me???”

    credo che sia sufficiente questa frase a sintetizzare il senso di sgomento alla scoperta di ciò che è successo.

    tutto il resto viene di conseguenza.

    il tema dei bambini scambiati è stato già analizzato più volte, da ultimo con una serie tv molto popolare (una delle due protagoniste è sordomuta e la situazione di deprivazione viene sempre percepita come ingiusta).qui tutto è più complicato perchè essere l’ALTRO significa tutto un mondo di contrapposizioni. poi ciascuno trae le conclusioni e forse un bel libro del dalai lama non ci starebbe male, in tutto questo.

    grazie a cineblog di averlo pubblicato, e grazie al regista e all’autore di averci fatto riflettere

  • Rosanna

    bellissimo, toccante; siamo tutti figli del mondo ……..

  • disqus_msfZlQiGVt

    un film meraviglioso – di una umanità inimmaginabile, gli attori: tutti bravissimi; questi sono i fimls degni di premi prestigiosi!! la medesima sorte è da augurare a tutto il popolo Palestinese e Israelita, per far capire loro di quanto inutile sia la maledetta guerra che li divide.

  • http://www.facebook.com/carla.reschia Carla Reschia

    Dovrebbero scambiarsi tutti i figli, finirebbero la guerra e le incomprensioni

  • Marco Salvatori

    un perla rara
    voto 10
    il film francese si distingue sempre di più con trame coinvolgenti e di alto spessore emotivo

  • gianni

    questo e un bel film la dura realtà di questi 2 popoli che non cambierranno mai

  • gianni

    ottimo film cruda realtà che non cambierà mai peccato

  • gianni

    bellissimo.

Info: Questo sito offre un semplice servizio di catalogazione. Ogni opera audio visiva elencata in questo sito,        | CB01.TV ex CineBlog01 è un Sito Sicuro! è inserita in altri siti e quindi non messa da noi. Ogni link ad opere dell’ingegno qui presente è reperibile tramite un qualsiasi motore di ricerca ed inoltre il materiale audio visivo per quanto ci concerne è autorizzato ad essere trasmesso dagli stessi siti che ne mettono a disposizione lo streaming e qualora così non fosse è responsabilità degli stessi siti di streaming cancellare il materiale protetto dalle loro vigenti norme sul diritto d’autore. Il nostro, in conclusione, è un semplice servizio di catalogamento di link verso materiale audio-visivo che non viola in alcun modo le nostre leggi vigenti. Qualora siate convinti del contrario vi preghiamo di contattarci e di segnalare la legge e il\gli articolo\i secondo i quali il nostro non sarebbe un servizio regolare.                                          © 2014 CineBlog01 | FILM GRATIS IN STREAMING E DOWNLOAD LINK - SEGUICI SU Facebook   Twitter   Google+