HOME-FILM » (Download del 2013), (E Aggiornato), (E del 2013), (Streaming del 2013), (Thriller del 2013), (Thriller Download del 2013), (Thriller Download), (Thriller Streaming del 2013), (Thriller Streaming), -Download, -Streaming, 2013, Thriller Aggiornato, Usa » Effetti collaterali (2013)

Attenzione! L'INDIRIZZO UFFICIALE E' CB01.TV ex cineblog01 (L'unico originale)

 

Effetti collaterali (2013)


1 maggio 2013

THRILLER – DURATA 106′ – USA                                                                      

Dopo che il suo equilibrio è andato in crisi, Emily è spinta a cercare aiuto per l’ansia di cui soffre. Curata dapprima con una cura a base di antidepressivi tradizionali, che le causano uno stato di assuefazione e non portano a nessun miglioramento, Emily trova sollievo con l’uso di un farmaco in via di sperimentazione, che le consente di ritornare ad essere felice come un tempo, piena di energia e profondamente innamorata del marito Martin…
+Info »

 

Streaming (BDRip):
Nowvideo
Rapidvideo
Videopremium
(MD.BDRip):
Nowvideo
Videopremium
Nowvideo: 1° Tempo2° Tempo
Videopremium: 1° Tempo2° Tempo
Download (BDRip):
Nowdownload
Uploadinc
Backin: 1° Tempo2° Tempo
Ddlstorage: 1° Tempo2° Tempo
Easybytez: 1° Tempo2° Tempo
Nowdownload: 1° Tempo2° Tempo
Rapidgator: 1° Tempo2° Tempo
(MD.BDRip):
Nowdownload
Nowdownload: 1° Tempo2° Tempo
Nowdownload: 1° Tempo2° Tempo
Guarda il Film Completo:

 

Guarda il Trailer:

   
 
I commenti sono sottoposti alle linee guida per la moderazione
  • Nico Florio

    film davvero bello e intrigante…
    mi ha tenuto incollato al monitor per tutto il tempo!
    a parte l’inizio…scorre che è una bellezza e gli attori sono bravissimi.
    voto complessivo 9
    aspettavo di vederlo!!

  • http://www.facebook.com/enrico.nicoletti.142 Enrico Nicoletti

    film davvero brutto, ho spento dopo 20 minuti !

    • http://www.facebook.com/simy195 Simy Streamingland

      ma infatti è orrendo.. quel nico che ha scritto quel commento in alto si sarà fatto almeno 2 o 3 canne xkè nn mi spiego un commento simile xD

      • http://www.facebook.com/farcio Marco Falcini

        secondo me siete entrambi esagerati…sia lui che gli da voto 9….sia tu che dici che e’ orrendo….siete stati frettolosi e instintivi….e avete giudicato senza un briciolo di oggettivita….ma non e’ una novita :)

    • gianluigi92

      dopo veniva il bello ! Ma se non avete un pò di pazienza allora non vedrete più niente !!

    • Nico Florio

      i film in genere per giudicarli si vedono per INTERO… ammetto che l’inizio è un po monotono, ma nell’insieme è un bel film!

  • Nicc Aya

    è uscito oggi ed è già disponibile, vi voglio bene !

  • http://www.facebook.com/elio.denisco Elio de Nisco

    Filmoneeeeeeee parte un po’ lento poi si snocciola in un crescendo di dinamismi e strategie ….

  • cli1976

    gran bel film, bravi gli attori, un paio di ottimi colpi di scena, grazie cineblog! Buon video e audio

  • demon

    noioso, mi sono addormentato a metà.. ovvio e scontato come il burro con la marmellata.. ricorda vagamente quei terribili thriller francesi che alla prima scena scoppi a ridere per le assurde banalità che propongono.

  • Kayleen Ginevra Fae

    Non mi aspettavo un così bel film! Inizia lento, tutta la prima parte non coinvolge molto, poi si evolve, la seconda parte è precipitosa e si trasforma in un thriller molto avvincente con un finale strepitoso. Dopo averlo visto, vien voglia di rivederlo. Attori bravissimi. A/V ottimi

  • fab1

    Che ci crediate o no. Questo film mi è piaciuto… Sopratutto il finale! Lento come una lumaca sul manico di un badile, all’inizio poi si riprende…

  • Guest

    Troppo bello vedere due maledette bastarde avere… Bel thriller.

  • navil

    davvero bello… wow!!!

  • dany

    intrigante,pieno di intrecci inaspettati…carino

  • Michela Dalle Mura

    che dire…a me questo film è piaciuto, forse un pò lento e noioso in alcune parti, ma tutto sommato è un bel film. audio e video 7/10, film 8/10, un enorme grazie cinbeblog

  • pioggiachecade

    a me è piaciuto parecchio … veramente carino lo consiglio ;)

  • http://twitter.com/AnissaMakeup AnissaMakeUp

    Adoro i film Thriller e questo mi è piaciuto abbastanza. Ad un certo punto c’è stato un bel colpo di scena che non mi aspettavo! Poi non potevo non guardarlo visto che c’è uno dei miei attori preferiti, Jude Law hehe :-D .

  • behemoth

    Non mi ha convinto, ma questo non vuol dire che sia del tutto da buttare

  • Fra02

    All’inizio è un pò troppo lento, ma in generale un bel film da vedere. voto 8

  • Iena Plinsken

    Thriller discreto, ma dall’effetto collaterale che se lo spettatore non resiste alla prima mezz’ora rischia di troncarlo sul più bello. Insomma, fondato più sui meccanismi che sull’azione. Bravi gli interpreti, ma non esaltanti.

    Voto: 7
    Video: 8
    Audio: 8

  • http://www.facebook.com/francolentirana Franco Lenti Rana

    che rottura….noiosissimo

  • http://www.facebook.com/francesca.bellomo3 Francesca Bellomo

    bhe si carino con finale a sorpresa ma speravo meglio voto 6

  • emilio

    a me è piaciuto parecchio

  • http://www.facebook.com/raffaellap2 Raffaella Pink

    ben scritto, intrigante, e scorre fluido. Mi è piaciuto molto

  • alexa

    All’inizio è noiosissimo. man mano va migliorando. Verso la fine è sostenibile e quasi avvincente. complessivamente un 5

  • emanuele bocchino

    ottimo

  • http://www.facebook.com/gianluca.romagnoli.7 Gianluca Romagnoli

    a me è piaciuto molto!!!!!!voto 8+

  • jok84

    Bellissimo Thriller interpretato da un ottimo cast , il film si lascia guardare e non e affatto noioso anzi….. consigliato per chi ama il genere audio e video 8

  • Rolling

    Bah, non mi è piaciuto più di tanto. è intrigante si, ma fino ad un certo punto. Poi molte cose diventano prevedibili e banali.
    Voto 5/10: Se non lo si guarda non ci si perde niente.

  • galvano

    mi è piaciuto. ho trovato più avvncente la costruzione dell’intrigo che il suo svelamento…tema molto delicato quello della salute dell’anima e alla fine svapora… peccato! cmq da vedere

  • Gattone Feix

    Mamma mia che trita, audio 6 video 7

  • maura maura

    a me,sinceramente è piaciuto,sicuramente chi non vive la realtà della depressione non può capire certe realtà.la scena lesbo?bella:-)

    • Carlo

      “La realtà della depressione…” ? Ma sei sicura di aver capito il film ?

  • cinevideo

    Video 8 Audio 7 Trama 8
    Veramente un thriller eccellente, Soderbergh non si smentisce. Certo non è adatto per chi cerca thriller di azione o tecnologici, ma è un ottimo film, ben curato nelle ambientazioni, trama che si disvela lentamente, fotografia molto buona. Mi sono piaciute molto le caratterizzazioni dei personaggi rese dagli attori e dalla regia.
    Grazie Cineblog!

    • demon

      Eccoti.. per l’appunto “prevedibile”………..
      ma sei cosi sicuro delle tue conclusioni? te lo spiego si , piu semplice ( banale ) e chiaramente scontato……
      ti faccio un riassunto :

      (*)deduco che tu non capisca alcune mie espressioni anche perchè non hai ben chiaro il contesto , l’uso della terminologia e il significato delle parole in esso..

      —— significa la mia chiara deduzione che non hai facoltà per cogliere il contenuto del testo,
      e di conseguenza il tuo punto di vista rimane superficiale .(o adeguato allo stesso)

      (*) ..ti rinfresco la memoria :
      [preciso la diteggiatura : i due punti (:) e i punti di sospensione(..)]
      —– significa che inerente al discorso, introduco verso le tue domande e al tuo problema di comprensione
      una semplice illustrazione al contesto.

      (*) “inverosimile = assurdo o non credibile”, assurdità che rendono dal mio “completo “( AGGETTIVO QUALIFICATIVO )punto di vista il film ovvio e scontato(prevedibile)…addirittura da un regista che prende oscar (nel 2001)e credo che per alcuni ,sia “prevedibile” pensare che alla visione di certe lacune si possa creare “paradossalmente” uno “stupore incredibilmente assurdo”..(anche qui come vedi ho usato i 2 termini contrastanti in coesistenza nella stessa frase)

      —- [sempre in relazione ai tuoi esposti ed al contesto ,rinfrescandoti la memoria sulla dialettica ] significa che è possibilissimo DETERMINARE, con il semplice uso della grammatica italiana (in primis da te citata)e con i suoi paradossi ( di cui tu ignori l’esistenza ,anche se ne sei una prova vivente*) LA COSTRUZIONE di dialoghi piu ricchi e articolati.(* sottilezze )

      (*) poi chiaro che ci sono sempre i “fan o gli addepti” che lo venerano comunque, trovando appigli e scusanti per ogni tipo di nota negativa …e non è detto che se uno prende un’oscar o piu riconoscimenti, sia poi in grado di ripetersi, o tenere costanza ad essi ..

      — significa (in breve)che per quanto detto ,io (ripeto, io)non do mai nulla per scontato

      (*) …per il resto a cui ti riferisci ,non è mia materia, il tuo commento parla da solo.

      — significa auguri e addio .(e che forse in questi termini faresti bene a parlare e discutere con persone della tua età ).

      (Anche se non lo pretendo)Spero ti sia chiaro dopo questa sintassi ,anche l’esempio di un concetto di quello che può essere un cordiale dialogo non banale e non diretto,dotato di un linguaggio articolato, con cui(proprio per esempio) si potrebbe descrivere (o potrebbe appartenere ad ) un buon
      thriller ,…o ad un giallo.. a cui molte volte oggi viene associato dai piu avventurieri il termine “psycothriller”……

      …Per l’appunto, il saper leggere o scrivere tra le righe (in un discorso logico e “specialmente”CONCRETO):

      peculiarità di quel fattore che rende intrigante un dialogo.

      riassumendo in ordine di importanza con un breve pensiero recensivo :
      1) film banale o ovvio nella trama (clone di uno squallido t.f. ’70,per quanto non abbia le sfumature intuitive di un libro,lascia troppo spazio all’intuizione, mancando di fatto nell’aspetto essenziale e determinante della definizione nel profilo ai personaggi lasciando in questo modo lacune e carenze che la rendono facilmente intuibile .)
      2)carente nei dialoghi a contrario della trama, qui non esiste alcun riferimento ed intuizione (poco articolati , semplici e diretti ,in una parola , poveri, lasciano una sorta di amaro dato la loro banalità e prevedibilità )
      3) recitazione standard adeguata al dialogo e trama
      4) superficiale e spoglio in tutto ,basato principalmente su comici e improbabili “colpi di scena” creando una sorta di effimera “suspance” risultando troppo semplice e ridicolamente scontato per definirsi sufficientemente, un “racconto eccitante”

      l’unico effetto collaterale è lo sbadiglio assicurato e la ronfata dopo mezzora.per la sua noiosa prevedibilità

      Ciao, e buon proseguimento.

      • http://www.facebook.com/anacardo.fobia Anacardo Fobia

        Che cos’e’ che “precisi”? La “diteggiatura”? :-) Il giorno che capira che piu’ la rimesti piu’ puzza sara’ troppo tardi.. Ora devo andare a fare esercizi di punteggiatura al pianoforte, ciao (guarda la mano che diteggia.. ;-)

        • demon

          ahah sempre piu ovvio….. … sai anche io sono musicista suono da 30 anni,e i segni di interpunzione esistono anche nella musica,comunque grazie della precisazione, ora telefono a zichichi per farmi sistemare la “tastiera” del pc.. ahahah ciao

        • demon

          .. guarda sei simpaticissimo,sto ancora ridendo.. ma se vuoi un consiglio.. lascia perdere..non è parentesi tua ,ritritare le virgole serve a ben poco dopo un po si ammosciano ;)…il film ne è un esempio, ciao.

  • 2bis

    a me è piaciuto.
    è un pò lento, è vero, però è intrigante.
    mi è piaciuta poco la zeta jones, troppo caricaturale, secondo me.

  • http://www.facebook.com/hiroshi.seya Hiroshi Seya

    Thriller che parte lento come un motore diesel anni 70 ma poi si fa man mano più coinvolgente.

    Anche se qualche lacuna nel film c’è…. si lascia guardare piacevolmente e quindi ne consiglio la visione…..e poi chaterine zeta e jude law a me piacciono moltissimo …. *-* voto film 7.5/10 ( il mezzo punto in più è per il cast )

    Come sempre grazie a cineblog e buona visione a tutti :)

    audio 7

    video 8

  • Carlo

    Se non si sa l’argomento del film , come cerco sempre di fare io, nei limiti del possibile, la storia si dipana in modo sorprendente, non è assolutamente lenta, come molti dicono, ma con il ritmo giusto per il genere di atmosfera. Curiosa la scelta del regista di anticipare il fatto di sangue già nella prima inquadratura, per poi farci aspettare mezz’ora per capire a cosa si riferiva. A proposito, proprio in quella scena chiave , c’è , secondo me, l’errore più grave, ma veramente grosso, di tutto il film, che falsa tutto quello che viene dopo. Se non capite a cosa mi riferisco, andate a rivedervi la scena, sapendo le cose come veramente si sono svolte e capirete che, così come il regista ce la presenta, è assurda. Ma, a parte questo, un film veramente notevole e da vedere.

    • cinevideo

      sì, è vero, manca un elemento scenico di arredo, che poi ritroviamo invece in seguito, quando si ripropone la scena. Qualcuno nella troupe si è distratto, ma in questo caso sarebbero un poco troppe persone (l’attrezzista di scena, l’arredatrice, l’aiuto regista); propendo di più a pensare ad un errore del regista in fase di montaggio.
      Cordialità.

      • Carlo

        Se ti va, puoi leggere la mia risposta a Marco Falcini, qui sopra. Ciao

      • http://www.facebook.com/anacardo.fobia Anacardo Fobia

        Sarei curioso di sapere a cosa ti riferisci (non sono mai stato bravo a “trova le differenze”.. ;-)

        Anche se, ad onor del vero, bisogna dire che “quella scena” NON si ripete.. in pratica si tratta di una sorta di “preludio”.. un’anticipazione (prolessi), un’artificio narrativo che serve a farci sapere che “in quel luogo succedera’ qualcosa” anche se inizialmente non viene specificato cosa e chi ne sara’ il protagonista.. La sequenza iniziale ti mostra la scena del crimine come, secondo la sequenza cronologica degli eventi principale, vedresti “nel futuro”.. quando, per capirsi, quella scena e’ stata “ulteriormente vissuta” DOPO la scena dell’omicidio che vedrai successivamente, quindi anche l’assenza, o l’aggiunta, di un oggetto non creerebbe -necessariamente- ne’ un errore anacronistico, ne’ un semplice “blooper”. Non so se mi sono spieghicchiato.:-)

    • http://www.facebook.com/farcio Marco Falcini

      SE NON AVETE ANCORA VISTO IL FILM NON LEGGETE!!

      ahhhh ok…si adesso ho capito…siamo d accordissimo…quella e’ una cosa che ho notato e ha infastidito anche me…
      hai ragione sul fatto della “recita” della ragazza….specialmente dopo che lui e’ morto…e’ inutile continuare a far finta di essere sonnambuli se non ci sono telecamere :)

      pero’ anche se sodergergh non avesse mostrato la scena iniziale la recita sarebbe stata una buffonata comunque…non ce’ attinenza tra la recita buffonata e la scena iniziale :)

      per risolvere l errore…sarebbe bastato che al minuto 36.30 quando il poliziotto parla con lo psichiatra di telecamere… avessero specificato telecamere interne… magari non in cucina dove lei lo colpisce ma nel resto dell appartamente e tutto sarebbe tornato :)

      • Carlo

        No, no, il mio riferimento alla scena iniziale era completamente disgiunto con la storia del “macro errore”/ “furbata” successiva.Anchio ho pensato alle telecamere, ma in casa sarebbero stare ridicole. Un’ottima soluzione, per mandare avanti il racconto (perchè è ovvio che, senza qual “giochino”, tutto crollerebbe), sarebbe stato quello di spostare il tutto magari in una eventuale autorimessa sotto il palazzo, dove il fatto di trovare telecamere di sicurezza pronte ad essere “sfruttate”, non farebbe gridare nessuno allo scandalo. P.S. sono un fan accanito di Hitchcock, ho visto quasi tutti i suoi film, tranne alcuni del periodo inglese, ma così su due piedi, non mi è venuto in mente il tuo accostamento, riguardo la scena iniziale. Puoi illuminarmi? E’ vero invece che, ultimamente, questo espediente viene usato ed abusato in continuazione, e a volte, vedere i primi cinque minuti di un film , è peggio che assistere ad un trailer ! Ciao.

        • http://www.facebook.com/farcio Marco Falcini

          ah ok no perche quando tu dici

          “Curiosa la scelta del regista di anticipare il fatto di sangue già nella
          prima inquadratura, per poi farci aspettare mezz’ora per capire a cosa
          si riferiva. A proposito, proprio in quella scena chiave , c’è , secondo
          me, l’errore più grave”

          io avevo capito….come sicuramente anche l altro ragazzo…che tu ti riferissi alla scena iniziale….invece adesso ho capito che ti riferivi alla scena della “recita”.

          Per quanto riguarda l anticipazione della scena…ho visto tantissimi film dove e’ stata usata la stessa tecnica…ora ci sto pensando per citartene qualcuno ma ci sto diventando matto e non me ne viene in mente.

          poi ho detto hitchcock perche mi sembrava proprio di aver letto da qualche parte che il primo a farlo era stato lui (come moltissime altre cose) ma avevo specificato “mi sembra” appunto per non fare figuracce…quindi posso sbagliare alla grande ;)

          • http://www.facebook.com/anacardo.fobia Anacardo Fobia

            “ho detto hitchcock perche mi sembrava proprio di aver letto da qualche parte che il primo a farlo era stato lu”

            Non vorrei dire una cavolata, ma non sara’ che ti confondi con la figura retorica dell’analessi (piu’ nota nel mondo del cinema come “flashback”) della quale Hitchcock, anche se non credo ne sia stato l’inventore, ne e’ stato di sicuro maestro avendola usata nei suoi film in tutte le “varianti” possibili ed immaginabili?

          • http://www.facebook.com/farcio Marco Falcini

            Non dici cavolate…come saprete tutti….non dico nulla di nuovo….se ci fosse un libro chiamato “le prime volte del cinema”….ovvero tutte quelle novita introdotte in un film e mai state “osate” da nessuno….
            Hitchcock sarebbe uno di quelli presenti in piu pagine….ecco perche mi sono buttato su Alfredone ;)

  • Guest

    A mio modestissimo parere….un buon psy-thriller !!
    Dopo le recenti opere non molto riuscite…Soderbergh torna a fare un film degno di questo nome.
    Una buona storia che poteva sicuramente essere sceneggiata meglio..
    come dico sempre in questi casi un thriller che thrilla poco.
    ottima regia…ottimo cast… non sono rimasto particolarmente entusiasta del finale (ma mi fermo qua per non svelare niente)
    il mio applauso va sopratutto alla camaleontica Rooney Mara che in ogni film riesce ad essere una persona totalmente diversa…signora attrice!

    Voto 6.5

    Audio/video Buonissimi

    • http://www.facebook.com/anacardo.fobia Anacardo Fobia

      “il mio applauso va sopratutto alla camaleontica Rooney Mara”

      Non posso che quotarti.. In questo film, e nonostante i grandi nomi, ha tirato fuori dal cappello un’interpretazione che ha contribuito a lasciare in ombra il resto del cast.

      Semplicemente, anche se bisogna ammettere non particolarmente aiutati dai loro personaggi, si sono tutti trovati in affanno cercando di starle dietro senza riuscirci…

  • http://www.facebook.com/farcio Marco Falcini

    A mio modestissimo parere….un buon psy-thriller.

    Dopo le ultime opere non molto riuscite….Soderbergh torna a fare un film degno di questo nome.

    Una storia che poteva essere sceneggiata e montata in maniera piu intrigante…come dico sempre in questi casi un thriller che thrilla poco.

    Ottima regia…ottimo cast…. non sono rimasto particolarmente contento del finale (ma mi fermo qua per non svelare niente)

    Il mio applauso va alla camaleontica Rooney Mara…che in ogni film riesce ad essere totalmente una persona diversa…signora attrice!!

    Voto 6.5

    audio e video piu che buoni (solo una frazione di secondo in russo) :)

  • http://www.facebook.com/daniel.san.56211497 Daniel San

    ,,,quando decolla diventa intrigante. Buono!

  • drinho

    inizio lento, poi diventa intrigante. peccato per il finale; mi attendevo qualcosa di meglio, molto meglio… video e audio molto buoni, grazie cineblog

  • http://fatuwskiblog.blogspot.it/ fatuwski

    …e pensare che Jude Law nelle sue prime interpretazioni mi stava decisamente sul culo,
    sarà perché faceva
    (o gli facevano fare)
    sempre il piacione.
    Ma è migliorato,
    è migliorato tantissimissimo
    e in quest’opera
    espleta una performance micidiale
    dal punto di vista attoriale.
    ‘Nzomma è veramente convincente.
    Ma lui è cmq una portata
    di un ottimo pranzo
    che questo film offre
    col suo ottimo,
    ottimo plot.
    ‘Nzomma una gran bella storia.
    a mio modesto parere
    ovviamente.
    Tanks a lot

    dear CineBlog :)

  • riccardo

    film davvero bello…all’inizio mi sembrava noioso ma poi dopo veniva il bello…voto 9

  • giampiero guagnini

    per me un buon film, buoni audio e video, plauso alla disponibilità immediata! grazie cineblog!

  • babs

    il film mi è piaciuto un pò lento l’inizio ma dopo non vedevo l’ora di vedere come finiva grazie cineblog!!!!!!!

  • marco

    che tristezza de film,
    in ogni caso complimenti x la qualita audio+video

  • Marco Cavaliere

    Strano regista Sodeberg, diviso tra l’impegno (Traffic, Erin Brockowich) film d’azione, commedie alla Ocean. Esordisce con un gioiello come “Sesso, bugie e videotape” e poi si perde per mille strade diverse. In definitiva ormai non è mai del tutto convincente.

    • massimiliano sanavia

      vero quello che dicevo concordo, ma spero migliori ha pure rifatto solaris di tarkowsky e bubble che era molto bello .eppure e’ un regista che gira bene ha buona mano.speriamo.ciao

  • Simone Pippi

    Bel film,ma come si fa a giudicare un film avendolo visto solo 20 minuti??????? mah, come recensire un libro guardando solo la copertina.

    • demon

      ciao,da qualche parte ho sentito che un tizio saggio diceva: “ad ogni domanda c’è sempre una risposta”…. permettimi di rispondere,
      dal mio punto di vista come in un libro,lo si percepisce in base ai dialoghi, che possono essere piacevoli o di meno gusto(questo in base anche a tanti fattori, età, gusti, cultura, stato d’animo) …in pratica de gustibus…..e per questa parentesi bastano anche meno di 20 minuti , per quanto non è un libro, ma un film, che comunque da quanto visto , rispecchia molto i canoni medi di un prodotto a fini commerciali ,(con una metrica ben predisposta )e non di un capolavoro o un buon film che a mio avviso hanno un ‘espressione particolare e innovativa, che prende fin da subito (molto ripeto fanno i dialoghi ).. e in un thriller ( tradotto “racconto eccitante”) quest’ultimi sono basilari se si ha poca azione e scarsa scenografia come in questo frangente, per non parlare poi del tritone che ripropone questa pellicola, come ho gia detto ,basta guardasi uno squallido telefilm degli anni 70 per ritrovare pari pari la trama [che di "intrinseco" non ha proprio nulla dato che è scontatissimo proprio per le carenze gia elencate e mal proposte...(per l'appunto in una metrica standard),e ti assicuro che per lo meno in questi t.f. i dialoghi sono piu curati ]..comunque per la cronaca ,io l’ho guardato tutto,(anche se dopo mezzora mi è venuta la paralisi ai sensi) ed essendo molto cinico non credo nel caso, penso che il caso sia sempre riferito ad un’azione, ed un’azione non è mai per caso..per questo motivo non mi sono sbagliato, mi son fatto solo 4 sbadigli e una mega risata .ciao .

  • Sparagnaus

    Bel film e per niente scontato, di certo non è un action movie e la prima mezz’ora in effetti è un pò noiosa, ma la storia intrinseca lo compensa.

  • Giusi

    Piaciuto!Da vedere tutto :)

  • Diego Sauvé

    Prior to the film’s release, Side Effects received mostly positive reviews from critics. As of May 4, 2013, the film holds an 85% approval rating with “All Critics” and 75% approval rating with “Audience” on Rotten Tomatoes, with the film given an average score of 7.4/10 with “All Critics” and an average rating of 3.7/5 with “Audience

    • demon

      hi, thanks to the informations,always takes account, but I think they base their opinion on the statistics of the others ,is the wrong thing to have one’s

  • http://www.facebook.com/massimiliano.desisto.3 Massimiliano De Sisto

    Una palla pazzesca…..noioso e scontato!

  • star4

    molto molto hitchcockniano…bravo soderbergh

  • http://twitter.com/haccab haccab

    i prodromi della pellicola lasciano ben sperare , ma nel suo scorrere s’addensano dubbi sia sulla logica dell’intreccio che sulla bravura degl’interpreti. A parte Law trovo il cast insoddisfacente , con una particolare mediocrità della zeta jones

  • http://twitter.com/superMCMR MCMR

    carino dai

  • DarkChris

    Partito lentamente, il film si è poi rifatto ampiamente. Interessante la modalità in cui il regista (aiutato da un’ottima sceneggiatura), riesce a spiazzare gli spettatori; all’inizio sembrava la solita vicenda che cercasse di attaccare le case farmaceutiche invece man mano che passa il tempo si scopre che dietro c’è ben altro. Attori di assoluto livello, regia accortissima ed eccetto i primi 15 minuti, anche molto serrata. Fotografia e scenografia degne di un film hollywodiano, sceneggiatura eccellente.
    Voto: 7
    Grazie ai Galacticos di cineblog01

  • valemarvel

    peccato per la prima mezzora un pò troppo pesante ma il film alla fine diventa bello e completamente il contrario di quello che ci si aspetta! fatevi coraggio e vedetelo

  • Anthonycs

    a parte gli ultimi 20′ il resto del film si segue con molta difficoltà…un be lpò noioso…recupera proprio alla fine e si evita così un voto sotto il 5,5

  • josef

    banale e scontato….trama molto debole. Il peggior J. Law che abbia mai visto. Ha perso pure i capelli.

  • Daniela

    bellissimo anche a me ha tenuto incollata allo schermo,molto conivolgente e per nulla scontato anzi tutto alla fine si capovolge completamente quindi direi un bel colpo di scena.

  • http://www.facebook.com/luigi.arrichiello.9 Luigi Arrichiello

    solamente la scena lesbo tra la zeta-jones e rooney mara vale da sola il prezzo del biglietto ;-)

  • massimiliano sanavia

    soderbergh e’ cosi’ gira lento ,a parte gli ocean che erano altro genere gli altri film li fa’ cosi’ ma li fa’ bene .certo e’ uno originale.passa da ocean a film d’autore come questo.ma personalmente mi piacciono i film lenti alla wenders per intenderci.solaris bubble per es film girati lentissimi ma molto belli .a mio avviso pero’ deve ancora fare un salto di qualita’ per diventare un grande regista.ciao

  • massimiliano sanavia

    credo che soderbergh voglia dire che questo e’ l’effetto delle pillole che sostituiscono la terapia.senza terapia analitica e affidandosi alle pillole si paga caro .mi pare pure ovvio no? bel film soderbergh migliora film dopo film(a parte ocean……:).)

    • Carlo

      “Terapia con le pillole” e suoi pericolosissimi “effetti collaterali” ? Guarda che non è “ovvio”, perchè il film dice ben altro…Se il regista avesse voluto fare un film a tema, di denuncia, avrebbe preso un’altra strada, perchè così….

  • massimiliano sanavia

    bhe’ chi le vede le bugie?un buon analista magari non cialtroni come questi?:) scusate commento vedendo il film .

  • Il Jonny

    Francamente a me non è piaciuto, trama sottile epr carità ma priva di spessore e comunque film lento e paurosamente intuibile.
    Non lo rivedrò più

  • thetasteofgoodshit

    di solito soderberg mi annoia a morte
    questo sono riuscito a finirlo
    bravo come sempre jude law

  • http://www.facebook.com/manu.manuel.946 Manu Manuel

    Bello dopo 30 minuti

  • giuliana

    che film !!! inchiodata x tutti i 106 min. ……che finale inaspettato !!!

  • http://www.facebook.com/giuseppe.l.derrico Giuseppe Luigi D’Errico

    E’ una brutta …anzi penosa…copia del film “Schegge di paura” con Edward Norton e Richard Gere del 1996..

  • http://www.facebook.com/cami.enes Enes Cami

    Ho levato dopo 20 minuto.

    • Carlo

      E’ hai commesso un vero errore. Ti conviene riprovare, credimi…

      • http://www.facebook.com/cami.enes Enes Cami

        può anche darsi che è come dici tu, ma non lo so….mi ha fatto venire tristezza! sembra un film cupo :o

  • Akille

    A mio parere l’inizo eè come la fine…..Deludente

  • http://twitter.com/libo87 libo

    me lo son gustato proprio sto film!! non seguite i commenti della gente che dice ho spento dopo 20 min… perche un commento del genere vale quanto la forchetta nel brodo…(ovviamente intento per tutti i film)
    peace!

  • il_regista

    si promosso

  • MICHELLE

    Stupendo. Ammetto che durante la prima parte avrei preferito non averlo nemmeno iniziato.. per chi soffre di depressione COME ME può benissimo capire cosa intendo… fare da cavia agli psichiatri, esser riempiti di psicofarmaci, non riuscire a stare in mezzo alla gente ecc…. Finale OTTIMO. Da far guardare a chi ha accanto persone con questa MALATTIA.

  • stella

    bellissimo film davvero intrigante nn mi sono scrollata dallo schermo :) anche se avrei preferito che channing tantum rimanesse anche un po nel film ma per il resto bellissimo voto 10

  • lupodelletrofie

    carino, ben costruito e ben recitato. parte molto molto lentamente per salire piano piano di ritmo con lo svolgersi della trama. finale non particolarmente a sorpresa (troppi indizi qua e la lo rendeno abbondantemente prevedibile). ottimo jude law e da onanismo la zeta jones :)

  • cmok

    Un film molto interessante, musica, atmosfera, anche il costume. Peccato per la fine mediocre.

  • Silvy

    noiosino ma guardabile se non si ha altro da fare !

  • gianni

    molto bello

  • gianni

    bellissimo molto

  • Lorenzo

    C’è poco da dire se non… CHE FILM. Voto 9, consigliato a chiunque. Storia sviluppata benissimo, attori grandiosi nei loro ruoli (lei ha una faccia da malata allucinante..). Consigliatissimo a chi cerca qualcosa con la quale non annoiarsi e trarre soddisfazione.

Info: Questo sito offre un semplice servizio di catalogazione. Ogni opera audio visiva elencata in questo sito,        | CB01.TV ex CineBlog01 è un Sito Sicuro! è inserita in altri siti e quindi non messa da noi. Ogni link ad opere dell’ingegno qui presente è reperibile tramite un qualsiasi motore di ricerca ed inoltre il materiale audio visivo per quanto ci concerne è autorizzato ad essere trasmesso dagli stessi siti che ne mettono a disposizione lo streaming e qualora così non fosse è responsabilità degli stessi siti di streaming cancellare il materiale protetto dalle loro vigenti norme sul diritto d’autore. Il nostro, in conclusione, è un semplice servizio di catalogamento di link verso materiale audio-visivo che non viola in alcun modo le nostre leggi vigenti. Qualora siate convinti del contrario vi preghiamo di contattarci e di segnalare la legge e il\gli articolo\i secondo i quali il nostro non sarebbe un servizio regolare.                                          © 2014 CineBlog01 | FILM GRATIS IN STREAMING E DOWNLOAD LINK - SEGUICI SU Facebook   Twitter   Google+